Home > news > La consegna delle mandrie ai beneficiari del progetto

Dopo una fase di lavoro amministrativo del progetto << Berberina in Tunisia -AID 11421>> e dopo lunghe giornate di sensibilizzazione e formazione per i beneficiari, il progetto è passato ad un’altra fase di lavoro molto importante la quale rappresenta un sogno per i beneficiari del progetto.

All’inizio di luglio 2021 il processo di selezione e di approvazione delle pecore da parte dei partner tecnici del progetto, l’Ufficio del bestiame e dei pascoli “OEP Sidi Bouzid” e il Commissariato regionale dello sviluppo agricolo “CARDA Sidi Bouzid”, il progetto ha avuto iniziato secondo i criteri scientifici e tecnici di selezione di pecore di razza berberina.

Il team di ONG TAMAT e i rappresentanti di Green University sono stati invitati dall’Ufficio del bestiame e dei pascoli “OEP Sidi Bouzid” e dal Commissariato regionale dello sviluppo agricolo “CARDA Sidi Bouzid” ad ogni giornata di classificazione come osservatori del lavoro e delle procedure di selezione delle pecore di razza berberina.

Il 6 agosto 2021 ha avuto luogo la prima consegna di greggi per i beneficiari del progetto << Berberina in Tunisia -AID 11421>> nella comunità di Jmel (Comune di Faidh, Governatorato di Sidi Bouzid). Come di consueto una squadra di TAMAT con la collaborazione del veterinario del progetto << Berberina in Tunisia -AID 11421>> Dr. Anis Gammoudi, ha seguito il lavoro di carico delle pecore sui camion e ha registrato i numeri delle pecore in ogni camion in uscita presso l’ovile del fornitore. Successivamente  nella comunità di Jmel (Comune di Faidh, Governatorato di Sidi Bouzid), gli operatori sul campo dell’ONG TAMAT hanno supervisionato la consegna delle mandrie ad ogni beneficiario secondo l’ordine di sorteggio che è stato fatto da loro stessi (dai beneficiari) un giorno prima della consegna, questo processo è stato portato a termine con la presenza del coordinatore nazionale del progetto <<Berberina in Tunisia -AID 11421>> e il presidente dell’associazione Green University Dr. Mounawer Djemmali.

Ogni beneficiario alla vista dei camion arrivati con le pecore davanti la propria casa ha espresso la propria felicità e commozione, altri invece hanno iniziato fin da subito a lavorare tagliando la lana delle pecore e dando loro acqua e cibo alternativo. Molti hanno affermato che questo è stato un giorno storico, un sogno per loro e per tutta la comunità che si è realizzato, si sono sentiti fortunati ad aver avuto un’opportunità attraverso questo progetto << Berberina in Tunisia -AID 11421>>, il quale promuove uno sviluppo sostenibile anche attraverso molti incentivi materiali per la costruzione di ovili e cibo per un anno.

Le foto :


(1)   il carico delle mandrie sui furgoni per la consegna ai beneficiari.
(2)

(2) ,(3) I lavoratori sul campo dell’ONG TAMAT hanno supervisionato la consegna delle mandrie ad ogni beneficiario secondo l’ordine di estrazione.
(4) Il capofamiglia di una famiglia beneficiaria del progetto inizia a tagliare la lana delle pecore.

(5) Scarico del gregge nell’ovile di un beneficiario del progetto.   

(6) Il beneficiario con il suo gregge nell’ovile.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi