Home > news > La promozione del mangime per il bestiame

Al termine della consegna delle pecore ai beneficiari, l’ONG TAMAT ha iniziato il lavoro di incoraggiamento e promozione delle procedure necessarie per acquistare il mangime (fieno e mangime concentrato) e condividerlo tra i 50 beneficiari del progetto “Berberina in Tunisia – Sviluppo dell’allevamento ovino come azione di resilienza delle giovani generazioni di Sidi Bouzid per combattere la povertà e la migrazione – AID 11421”.

I cambiamenti climatici locali e la grave mancanza di precipitazioni hanno causato l’indisponibilità di pascoli, presentando un grande problema per il  progetto << Berberina in Tunisia -AID 11421>>, a ciò si aggiunge i prezzi elevati del foraggio che creano anche un problema di pastorizia per i beneficiari del progetto dopo aver ricevuto le pecore.

L’ONG TAMAT ha rafforzato il suo lavoro e ha acquistato direttamente alcune quantità di foraggio necessarie fino alla fine delle procedure d’appalto per l’acquisto di mangimi (fieno e concentrato).

Dopo l’acquisto delle quantità di foraggio (fieno), il team di ONG TAMAT e GREEN UNIVERSITY hanno iniziato ad organizzare e suddividere il fieno tra ogni beneficiario ed a indicare la quantità da dare alla mandria ogni giorno.

La squadra di ONG TAMAT e GREEN UNIVERSITY ha deciso di scegliere un posto nella comunità di Jmel dove scaricare tutte le quantità di fieno, il quale è diventato il punto di distribuzione del fieno per tutti i beneficiari. Ogni due o tre persone hanno preso un animale o un furgone  per ricevere la loro quantità di fieno nel punto di distribuzione che è stato scelto dalla squadra di lavoro.

Allo stesso tempo, la direzione di ONG TAMAT si è preoccupata di portare a termine tutte le procedure per le gare d’appalto per l’acquisto di mangime per il bestiame, ma anche per il mangime concentrato e per le prossime quantità di fieno da acquistare presso l’Office des Terres Domaniales Tunisien “OTD”. Dopo tutti i compiti amministrativi necessari per l’acquisto dei mangimi, l’azienda che ha accettato l’offerta di mangimi concentrati ha iniziato a consegnare le quantità della prima consegna ai beneficiari sotto la supervisione della squadra di ONG TAMAT. Sono stati presenti lo zootecnico del progetto << Berberina in Tunisia -AID 11421>> e TAMAT ONG Dorra Issaoui e il dottor Anis Gammoudi il rappresentante di GREEN UNIVERSITY, i quali avevano l’obiettivo di consigliare ai beneficiari la migliore strategia di alimentazione.

Le foto :

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi